Project Description

IVANA GALLI, E-Migrazioni

Un VIDEO STUDIO in supporto al progetto fotografico E-MIGRAZIONI dell’artista Ivana Galli. Le riprese hanno inteso seguire le forme e i dettagli dei corpi, come corpo è stato inteso lo spazio ospitante: i suoi colori, le sue ombre. Un montaggio veloce per sfuggire ai sinuosi modelli; un ritmo serrato che racconta la velocità dello scatto, l’attimo che fugge agli occhi come le migrazioni nel letto del mondo. La musica alternative rock ci racconta l’artista quale un’incubatrice dai tratti dark di emozioni, eventi, metamorfosi, immagini, ma anche anima sorridente e amichevole. Dagli interni azzurri alle finestre sulla natura degli spazi esterni, il video ha voluto raccontare gli avvenimenti dietro uno scatto: le magie di un set fotografico.

Il progetto E-MIGRAZIONI di Ivana Galli (www.ivanagalli.it) esprime la metafora del viaggio contemporaneo segnato da contaminazioni e trasformazioni che attraversano l’esistenza e scandiscono la vita e la morte. Il viaggio di Enea, straniero, racchiude il senso profondo e inarrestabile di quel remoto e arcano andare e cercare nuovi approdi. 

Le opere sono in mostra al SI FEST OFF di SAVIGNANO – settembre 2016.

CREDITS

filming & editing Giulia Grotto

music Cinema Noir – Fernweh (Veivecura Remix)

artist Ivana Galli

models Nicoletta, Gigi, Gioia, Alessandra, Jennifer, Gaetano, Isabella

location Cartiera di Vas (BL), La Charta